ANGOLA: CON LA RETE DON BOSCO “CASA MUXIMA” COSTRUIAMO UNA CASA PER I BAMBINI E GLI ADOLESCENTI A RISCHIO DI LUANDA

Codice progetto: ANG 22-048
In corso
africa
Luanda è la capitale e la principale città dell'Angola, Paese dell’Africa centrale. Per molti bambini e giovani, soprattutto quelli che vivono nelle aree periferiche di Luanda, il rischio di disagio ed emarginazione è elevato. D’altra parte, l’istruzione e la formazione professionale non preparano gli studenti alla realtà del mercato del lavoro e non trasferiscono conoscenze e competenze. Le stesse condizioni di vulnerabilità contribuiscono all’abbandono scolastico e alla difficoltà di accesso all’istruzione e alla formazione professionale e ai livelli superiori di formazione, poiché le condizioni economiche non consentono il pagamento delle tasse. Queste difficoltà espongono i bambini e gli adolescenti, rischiando di farli diventare facili prede della criminalità, con un elevato consumo di alcol e altre sostanze.

Dettagli progetto

I Salesiani dell'Angola vogliono realizzare questo progetto per:

contribuire all'inclusione sociale, migliorando le condizioni di vita dei bambini e degli adolescenti che vivono in strada a Luanda, creando le opportunità concrete per il reinserimento sociale e familiare;

accogliere, proteggere, promuovere, educare e integrare gli adolescenti nella vita sociale ed economica;

trasferire a Casa Muxima il centro per la formazione professionale degli adolescenti a rischio, creando le strutture necessarie.

AZIONI ED ATTIVITÀ DA REALIZZARE
L'obiettivo futuro è di poter ospitare 60 bambini e adolescenti a rischio, che potranno studiare nella scuola São José al mattino e seguire corsi di formazione professionale (agricoltura, elettricità, informatica, metalmeccanica...) nel pomeriggio.
Attivare un'équipe di assistenza sociale che cercherà di lavorare per l’integrazione familiare e lavorativa dei beneficiari. Per coloro i quali questo obiettivo non è realizzabile, si prevede l’invio alla casa semi-autonoma "Urbano", per integrarli socialmente e nel mercato del lavoro.
La proposta del progetto consiste nell'avviare questa casa d’accoglienza e formazione, costruendo i dormitori per i giovani, le sale, le aule e i laboratori con la fornitura necessaria per 60 ragazzi.

Il costo globale per la realizzazione del progetto è di CHF 1.074.000,00.

DONA ORA UNA QUOTA:
CHF 50   per contribuire all'acquisto delle attrezzature.
CHF 100 per contribuire all’acquisto dei macchinari e degli strumenti.
CHF 150 per contribuire ai costi del personale.
CHF 250 per contribuire alla costruzione della struttura.


GRAZIE PER IL VOSTRO AIUTO!