Comunicato stampa

08/03/2022

Area d'intervento

Africa
Europa
Oceania
Asia
America Centro e Sud

Ambito d'intervento

Emergenze umanitarie
Progetti sociali e educativi
Interventi a lungo termine
Sostegno a distanza

Ucraina, gli enti salesiani italiani attivi nella solidarietà internazionale uniti per rispondere all’emergenza

Creata una grande catena di solidarietà per accogliere il grido di aiuto dei confratelli rimasti sul campo accanto alla popolazione

8 marzo 2022 – “Abbiamo bisogno di medicine, in particolare per curare le ferite e per fermare le emorragie, lacci emostatici, antidolorifici, stecche, bende”. È questo il grido di aiuto che proviene dai Salesiani in Ucraina, tutti rimasti nel Paese accanto alla popolazione civile per soccorrere, alleviare, distribuire cibo e trasportare le persone più fragili in zone del Paese meno esposte ai bombardamenti o all’estero.

Per rispondere al loro grido gli enti salesiani italiani attivi nel settore della solidarietà internazionale hanno deciso di unire i loro sforzi in una grande catena di solidarietà: Fondazione Don Bosco nel Mondo (Roma),  Fondazione Opera Don Bosco onlus (Milano), Fondazione Opera Don Bosco nel Mondo (Lugano, afferente all’Ispettoria Lombardo-Emiliana), Missioni Don Bosco (Torino), e VIS (Roma), si stanno coordinando per canalizzare gli aiuti alle comunità salesiane presenti in Ucraina a  Kyiv, Lviv (Leopoli), Zhytomyr e a Dnipro, Odessa, Przemy┬┤slanya, Bóbrka e Korosteszów.

Anche il Rettor Maggiore, in una lettera inviata alla Famiglia salesiana, ha espresso l’urgenza di rimanere accanto e far arrivare l’aiuto di tutti “alle persone più bisognose, agli sfollati, a coloro che hanno perso quello che avevano, a coloro che non sanno come vivere in questo momento”

I Salesiani sono presenti da anni anche in tutti i Paesi limitrofi. Con loro la rete di solidarietà italiana è in costante contatto per rilevare i bisogni e cercare di aiutare. Il coordinamento tra gli enti, infatti, è volto a supportare le comunità presenti in Paesi confinanti come la Polonia, la Moldavia, l’Ungheria, la Romania e la Slovacchia. Proprio in quest’ultimo Paese sono stati già messi in salvo 50 bambini provenienti da una casa famiglia di Leopoli, ora ospitati presso due comunità salesiane del Paese.

 

Fondazione DON BOSCO NEL MONDO: Organismo di solidarietà internazionale della Congregazione Salesiana che opera in collaborazione con le missioni salesiane per la promozione sociale e l’educazione integrale dei giovani in difficoltà. www.donbosconelmondo.org

Fondazione Opera Don Bosco onlus – Milano, Italia: ispirata al pensiero educativo di San Giovanni Bosco, la sua presenza sostiene il lavoro dei missionari Salesiani che portano la loro opera dove c’è più bisogno di aiuto, sia in Italia che nel mondo. www.operadonbosco.it

Fondazione Opera Don Bosco nel mondo – Lugano, Svizzera: dal 1965 sostiene le Opere Salesiane in terra di missione realizzando progetti strutturali, sociali ed educativi per le popolazioni locali e in particolare per i bambini e i giovani. www.operadonbosco.ch

Missioni Don Bosco: Onlus salesiana nata nel 1991 a Torino come Procura missionaria, per sostenere il cammino dei bambini e ragazzi più vulnerabili e delle popolazioni più svantaggiate in tutto il mondo.  www.missionidonbosco.org

VIS: Ong salesiana nata nel 1986 che opera in 40 Paesi con progetti di solidarietà internazionale e cooperazione allo sviluppo. www.volint.it

Scroll to Top