ECUADOR, KIT SCOLASTICI PER I CHICOS DE LA CALLE DI GUYAQUIL

In corso
sud-america
I dati ufficiali registrano quasi 8.000 contagi e 370 decessi: il 70% dei pazienti affetti da coronavirus Covid-19 riguarda la capitale Guayaquil, la più grande città dell'Ecuador e il porto internazionale più importante. Qui, molti bambini e giovani vivono già fin da piccoli completamente o parzialmente in strada e lavorano con un alto rischio per la loro persona.

Dettagli progetto

ll centro di prima accoglienza di Guayaquil gestito dai salesiani dell'Ecuador è una casa per i ragazzi di strada della città. Qui trovano accoglienza, sostegno, educazione e scolarizzazione. Questi ragazzi necessitano di tutto, in particolare del materiale per andare a scuola. Grazie a questo materiale essi potranno studiare meglio. Non solo:
potranno crescere, imparare, giocare e avere opportunità di crescita e di futuro!

CON SOLI CHF 25 PUOI DONARE UN KIT SCOLASTICO A UN CHICO DE LA CALLE DI GUAYAQUIL!