URUGUAY, MONTEVIDEO: UN AIUTO ALLE SCUOLE POPOLARI DELLA FUNDACIÓN SOPHIA

In corso
sud-america

In Uruguay i Salesiani di Don Bosco sono presenti dal 1876, quando don Bosco era ancora in vita.

La Fondazione Opera Don Bosco nel Mondo sostiene i progetti della Fundación Sophia, fondata nel 2004 dal Cardinale Daniel Fernando Sturla, l'Arcivescovo di Montevideo, capitale dell'Uruguay.

Vero salesiano con i giovani nel cuore, il Cardinale ha dato vita a questa organizzazione no-profit con l'obiettivo di migliorare l'insegnamento nei quartieri poveri della capitale, garantendo la possibilità a tutti di accedere alla scolarizzazione di base, attraverso l'innovazione didattica, l'attuazione di piani di miglioramento formativo e il perseguimento dell'eccellenza educativa.

Per altre informazioni, potete visitare il sito internet della Fundación Sophia: www.fundacionsophia.net

Dettagli progetto

Come è già avvenuto in passato, nel 2020 la Fondazione Opera Don Bosco nel Mondo ha sostenuto questo progetto inviando aiuti per un totale di CHF 14.350, come anticipo necessario per:
- costruire i servii igienici presso la scuola popolare San José di Migues;
- ristrutturare i servizi igienici presso la scuola popolare Maria Immaculada di Montevideo;
- realizzare un prato sintetico per parco giochi della scuola popolare Elisa Queirolo de Mailhos di Montevideo.

Ad aprile 2020 i lavori previsti nel progetto sono già stati realizzati, ora è necessario raccogliere altri CHF 16.110 per coprire i costi totali di realizzazione!



PER FARE UNA DONAZIONE BASTA INDICARE NELLA CAUSALE "PROGETTO SALESIANI URUGUAY".

Grazie mille per il vostro sostegno e la vostra fiducia!