Etiopia, Addis Abeba, Corsi di formazione per rifugiati e giovani vulnerabili

In corso
africa

A Addis Abeba, nei quartieri di Mekanissa, Jemo e Mebrat-Hayel, è stato identificato il bisogno di promuovere la formazione professionale tra i rifugiati eritrei e i giovani etiopi che hanno abbandonato la scuola e non riescono a trovare lavoro. 
Si amplierà l’offerta formativa di due Centri Don Bosco attraverso l’introduzione di nuovi corsi, in particolare rivolti a formazione di carpentieri ed elettricisti.

Dettagli progetto

Luogo:
Addis Abeba, Etiopia, Africa

Periodo:
2017 – 2018

Beneficiari:
80 rifugiati eritrei e giovani etiopi

Partner Locali:
Bosco Children Centre
Don Bosco Mekanissa
Salesiani di Don Bosco

Costo totale del progetto:
CHF 30'000

Finanziato da:
Città di Lugano (nel 2017): CHF 3'500

Grazie di cuore al Comune di Lugano e alla Fosit per avere sostenuto e finanziato i corsi di formazione professionale per giovani profughi eritrei a Addis Abeba.

Crediamo nella formazione professionale e nelle opportunità di futuro che questa può dare ai giovani, perché possano continuare a vivere nella loro terra, con la loro famiglia, dignitosamente.