Etiopia, Adwa - Progetto per la promozione della donna

In corso
africa

A circa 100 Km da Mekellé, nel nord dell’Etiopia, si trova la scuola salesiana di Adwa. In questo centro, all’attenzione per i giovani in difficoltà si affianca anche un interessante lavoro in favore delle giovani ragazze e delle donne, soprattutto vittime di violenze.

La condizione delle donne nel nord dell’Etiopia è veramente terribile. La negazione dei diritti fondamentali, abusi sessuali, l’emarginazione educativa, le condizioni di lavoro degradanti e la forte mortalità materna, hanno spinto i salesiani locali a intervenire per ridare dignità alle giovani ragazze. 

 

Dettagli progetto

A fine novembre 2017 il presidente della Fondazione don Giordano Piccinotti ha avuto l’occasione di visitare le attività di Adwa e verificare i bisogni e le sfide attuali.

A dicembre la Fondazione Opera Don Bosco nel Mondo in collaborazione con la Don Bosco in der Welt Stiftung (Liechtenstein) ha finanziato il progetto “Promozione della donna” per un totale di quasi CHF 20.000.

Il progetto ha previsto l’acquisto di 18 macchine da cucire, per permettere un notevole numero di donne di imparare a cucire per poi inserirsi nel mondo del lavoro locale. Nella zona di Adwa si trovano innumerevoli aziende tessili, con una forte richiesta di manodopera qualificata.

Il progetto inciderà quindi in maniera significativa sulla situazione sociale femminile.

Grazie a chi ha reso possibile questo progetto!