Etiopia, Adamitullo e Zway - Centri Don Bosco

In corso
africa
Adamitullu
Adamitullu e Zway sono due città vicine al noto lago Zway a circa 170 km da Addis Abeba verso sud.
In diversi periodi i Salesiani hanno fondato due centri che si sono sviluppati indipendenti e raccolgo ora un bacino molto ampio di giovani da tutta la regione circostante. 

Sia a Adamitullu che a Zway i Salesiani gestiscono delle scuole organizzate secondo il sistema etiope che prevede le seguenti classi: 
1 - 8 (Primary School);
9 - 10 (High School); 
11 - 12 (Preparatory).

Oltre all'attività scolastica, i Salesiani organizzano anche attività per i bambini più poveri della zona e ragazzi che hanno abbandonato gli studi. Li aiutano a reinserirsi nel normale percorso scolastico, perché non finiscano in strada e cadano in attività criminose. A questi bambini e ragazzi offrono anche un pasto quotidiano e accoglienza se non hanno più famiglia.
Infine, si spostano in tre villaggi della zona circostante per raggiungere la popolazione più bisognosa. In diverse parrocchie offrono corsi di alfabetizzazione e attività per i più piccoli.



Dettagli progetto

In questo caso il progetto non riguarda il sostegno di singoli bambini, ma di tutti coloro che frequentano i due Centri salesiani di Zway e Adamitullu, dai più piccoli ai grandi. 

I Salesiani si sentono seriamente interpellati dal fenomeno dei ragazzi che interrompono la loro formazione e si allontanano dalle famiglie per motivazioni socio-economiche. Stanno cercando di creare per loro nuove opportunità, soprattutto attraverso lo sport, con corsi di preparazione atletica e la sponsorizzazione di tornei di calcio che coinvolgono ragazzi delle due cittadine e di zone limitrofe.

Grazie alle offerte dei benefattori, la Fondazione Opera Don Bosco nel Mondo ha contribuito al sostegno del Centro salesiano di Adamitullu con:

- circa CHF 11.000 per l'acquisto di generi alimentari per i pasti dei bambini che ogni giorno mangiano presso il Centro (nel 2016);
- circa CHF 6.000 per l'acquisto di mucche per garantire il latte nell'alimentazione quotidiana dei bambini (nel 2017).

Nel 2017, presso il Centro dei Salesiani di Don Bosco a Zway, la Fondazione Opera Don Bosco nel Mondo ha finanziato:

CHF 11.000 per l’acquisto di attrezzature sportive (materassi per la ginnastica artistica, pettorine, palloni da calcio, pallabolo e basket, divise sportive, reti di pallavolo etc.);
CHF 4.000 per l’acquisto di alimenti per i pasti offerti ai ragazzi di strada accolti.


Per fare una donazione, è possibile indicare nella causale "Don Bosco Zway" o "Don Bosco Adamitullu".