Etiopia, Abobo - Un grazie e un augurio dall'Heath Center

22 dicembre 2015

Abobo, Gambella Park, Etiopia, 22 dicembre 2015

Cari amici e benefattori della Fondazione Opera Don Bosco nel Mondo,

è con grande sorpresa e grandissima gratitudine che vi scrivo queste poche righe oggi, vigilia della Giornata Missionaria Mondiale. Desidero dirvi un Grazie di cuore per il generoso contributo di 25,000 € che avete voluto inviarci per sostenere le varie attività del Centro Sanitario di Abobo. In questa periferia del mondo la nostra presenza è resa più efficace dall'impegno di tanti amici e benefattori che anche a migliaia di km desiderano contribuire ad alleviare un po' le fatiche di questa popolazione.
In questo periodo, al termine delle piogge, la malaria si impone sulle altre problematiche sanitarie e miete vittime continuamente. La gente arriva al nostro piccolo ospedale anche da molto lontano, camminando ore e a volte giorni ... e si affida alle cure del nostro centro, per riprendere non solo salute fisica, ma anche attenzione, accoglienza, sostegno spesso anche sociale, per poi ripartire verso casa, con un pò più di coraggio e di speranza.
L'accoglienza di ogni persona, di razza e lingua spesso diverse tra loro, è una caratteristica del nostro impegno, ed è ciò su cui puntiamo con i lavoratori perchè anche loro possano respirare uno stile di apertura e di libertà dai pregiudizi, per promuovere la crescita integrale di ciascuno.
Il vostro contributo ci permette di coprire le spese di 6 mesi di medicine, e ci infonde coraggio per andare avanti.
A nome di tutti coloro che beneficeranno un grazie di cuore a ciascuno di voi!


Maria Teresa Reale