50° ANNIVERSARIO OPERA DON BOSCO NEL MONDO

27 ottobre 2014

Il 24 giugno 2015 la Fondazione Opera Don Bosco nel Mondo compie 50 anni!!!

Ha iniziato la propria attività il 24 Giugno 1965 grazie a Don Enrico Morganti con lo scopo di sostenere le Opere Salesiane in Burundi e in particolare la costituzione della scuola normale di Ngozi. Fin dall'inizio la Fondazione si è proposta di dare il sostegno e "l'aiuto alle Opere di Don Bosco nel Mondo". I Salesiani rappresentano nel mondo il maggior numero di operatori e di opere destinate a poveri, disoccupati, ragazze madri, malati di aids, minori abbandonati, ai senza fissa dimora, orfani, ragazzi soldato e lavoratori, ad ogni tipo di disagio sociale. Nelle emergenze umanitarie e naturali, terremoti e alluvioni. Con i loro operatori sono sempre in prima linea nella distribuzione di viveri e nell'assistenza igienico sanitaria alle popolazioni colpite dallle calamità e in queste difficili condizioni i Salesiani mantengono vivo il loro compito di educatori quale percorso obbligato per la trasformazione delle nuove generazioni affinchè possano conquistare dignità e autonomia.
La celebrazione del Cinquantenario è l'occasione per rilanciare la missione ai giovani poveri ed abbandonati, attraverso il contributo e il sostegno dei benefattori che già da tempo collaborano cercano di allargare il coinvolgimento a nuove persone che vogliono contribuire a fare del bene.