CHANTHAGON – CENTRO DI FORMAZIONE PER LE RAGAZZE DEL MYANMAR

22 marzo 2018

Il centro di formazione professionale a Chanthagon – Myanmar è stato costruito per dare alle ragazze povere di questo territorio la possibilità di un futuro migliore, lontano dalla prostituzione, dallo sfruttamento e dalla miseria, oltre che per aiutare nello studio pomeridiano alcuni bambini provenienti da famiglie molto povere. Nel corso dei due anni di formazione alle ragazze viene fornita l’educazione necessaria basata su competenze informatiche, conoscenza dell’inglese, contabilità e procedure d’ufficio generiche; alla fine di questo percorso biennale sono previsti due mesi di tirocinio presso aziende locali per permettere di accrescere la loro formazione con un’esperienza diretta.

La formazione va comunque oltre la didattica: le ragazze, all’interno della comunità, imparano a gestire i rapporti personali, a sviluppare una propria personalità e, secondo il metodo salesiano, vengono educate anche moralmente ed eticamente all’interno di un ambiente caldo e familiare, privo di qualsiasi tipo di discriminazione.

Oggi il Centro di Formazione vuole essere ancor più integrato. È infatti in progetto la realizzazione di un salone polifunzionale per tutti coloro che lo frequentano, un luogo che permetterà alle 45 ragazze iscritte di giocare e svolgere attività sportive, organizzare eventi quali incontri con i genitori, riunioni, consegna dei diplomi, permetterà inoltre a circa 30 bambini di partecipare a corsi di recupero pomeridiani e ai 35 bambini della scuola dell’infanzia di partecipare a momenti formativi e attività ludiche, oltre a rappresentare un luogo di ritrovo per i gruppi della vicina parrocchia.

La costruzione di questa nuova area adiacente al Don Bosco Vocational Training Center è già stata avviata, ma per renderla fruibile occorrono tanti sforzi e il supporto di chi crede nella cooperazione, al fine di dare supporto a coloro che vivono in condizioni sfavorevoli.

Per contribuire al progetto clicca qui